Il Ludomese – Gennaio: ricostruire dopo un imprevisto

Gennaio.png

Toccano a tutti i momenti di magra. Quei periodi in cui viaggi viaggi ma sei sempre sul posto. In cui viaggi ma non visiti, viaggi solo per necessità, ti sposti ma non viaggi realmente.

 
Con questo post quindi sto dando vita ad una nuova rubrica non di viaggi, nata già prima in alcuni blog che seguo, tipo Martinaway e I’ll be right back. Si chiamerà IL LUDOMESE.

Continua a leggere

#TravelDreams2017, ovvero i sogni son desideri di felicità

THE NEW YOU.png

Se il periodo migliore per un post sulla pianificazione dell’anno di viaggio era a cavallo tra dicembre e gennaio, io ho dovuto aspettare la fine di gennaio per convincermi a scrivere.

Il perché è tutto nella mia testa: questi post nascono come una lista concreta di idee con allegato tutto l’impegno necessario per realizzarle, o sono i classici propositi dell’anno nuovo che a fine gennaio sono già passati di mente?

Continua a leggere

Sydney in 3 giorni: il meglio è gratis

IMG_0411.JPG

Aborigeni in Circular Quay, tra didgeridoo e techno

Dopo 6 settimane di prigionia nella modesta e poco rappresentativa capitale australiana, l’arrivo a Sydney lo paragonerei a un bicchiere d’acqua fresca dopo una camminata sotto al sole con le valigie al seguito.

Ho reso l’idea?

Quindi un rewind su tutti i miei giudizi affrettati riguardanti l’Australia, e poi PLAY, sulla splendida Sydney, che forse meritava davvero lo scettro di capitale.

Continua a leggere

I comandamenti per sopravvivere ad un volo lunghissimo

fullsizeoutput_d28.jpeg

Mete lontane e sognate vogliono dire necessariamente voli oltreocenano infiniti. Se uniamo la scomodità dello stare richiusi in una fusoliera di metallo per ore ed ore a contatto con ogni genere di fauna umana all’aeconomy class, otteniamo un vero inferno. Ne so qualcosa dopo una serie di voli che mi hanno portato alla vera altra parte del mondo, l’Australia, costa orientale.
Inoltre, essendo una sfortunata abitué dell’ultimo posto in fondo centrale e vicino al bagno ho escogitato qualche trucco per uscire indenne da tale supplizio.

Continua a leggere